fbpx
Brand Awareness: cosa dovresti sapere a riguardo
20551
post-template-default,single,single-post,postid-20551,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 
brand awareness

Brand Awareness

Brand Awareness: cosa dovresti sapere a riguardo

Brand awareness, descritto in parole povere, è un termine che indica quanto è famosa una determinata marca. Per capirsi, un’azienda con una brand awareness forte e consolidata è conosciuta da tantissime persone, che possono riconoscere il marchio all’istante, vedendone il logo o sentendo qualcuno che ne parla.

Un esempio di brand consolidato e molto conosciuto

Prova a pensare a Coca-Cola. Chi non la conosce? Praticamente nessuno. Il logo viene riconosciuto anche a distanza, e tutti sanno cos’è anche nel caso non ne dovessero amare il sapore. Se un’altra persona ti descrivesse questa bevanda, senza dirne il nome, potresti di certo indovinare in pochi secondi di cosa sta parlando. Non è vero?

Come si ottiene una forte brand awareness?

Sì, è chiaro che ci vuole impegno e pazienza, ma non è impossibile raggiungere importanti obiettivi quando si tratta di riconoscimento del marchio.

Si può puntare ad esempio su una coinvolgente pubblicità, su uno sponsor fatto ad hoc… il tutto accompagnato da una musica che rimane impressa nella mente di chi l’ascolta.

campagna pubblicitariaSe crei qualcosa di impatto, che le persone potranno vedere più e più volte e ricordare, dopo un po’ di tempo potranno riconoscere il tuo brand.

Potranno anche ricordarsene quando vedono lo spot e qualcosa che è presente nella tua pubblicità, e persino quando sentono la musica che hai scelto.

Chiaramente, quello della pubblicità è un esempio che può essere personalizzato. Si possono creare campagne pubblicitarie che non hanno un video: possono anche prevedere l’affissione di grandi cartelli pubblicitari in giro per le città. L’importante è che diventino dei “tormentoni” non fastidiosi, da ricordare con piacere.

Come si capisce di aver creato una forte brand awareness?

riconoscimento del marchioIn genere, guardando proprio l’esempio di Coca-Cola, non è difficile accorgersi di aver ottenuto una forte brand awareness. Infatti, in quel caso, le persone potranno:

• Riconoscere il marchio o il prodotto al primo impatto;
• Riconoscere un brand da una semplice descrizione;
• Conoscere le specifiche peculiarità del brand in questione.

In pratica, un’azienda non ha ancora un brand forte se troppe persone non sanno cos’è e non sanno riconoscerne il logo, il prodotto, etc.

Cosa fare allora?

Non importa se la brand awareness della tua azienda è alle stelle oppure no: devi lavorarci su. Infatti, Coca-Cola non ha smesso di investire nella pubblicità e chi non è a quei livelli non può di certo permettersi di lasciar perdere e di non fare niente per crescere!

Perciò, chiediti cosa ti differenzia, cosa puoi mostrare del tuo marchio ai tuoi potenziali clienti e come puoi promuoverti creando un forte e positivo impatto. Servirà una campagna promozionale studiata per:

• attirare l’attenzione;
• rimanere in mente;
• portare le persone a ricordarsi del tuo brand.

Sì, lo sappiamo, non è facile: ci vuole un progetto e una strategia vincente. Il nostro team può aiutarti a creare ciò che ti serve, portandoti così a incrementare non solo la tua brand awareness, ma anche a consolidare la tua brand position e brand identity. Perciò, che dire di più? Ti aspettiamo!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti