fbpx
Brand Identity: come differenziarti sui social media?
19151
post-template-default,single,single-post,postid-19151,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive
 
brand identity e social media

Brand Identity e Social Media

Brand Identity: come differenziarti sui social?

La brand identity è sicuramente un elemento fondamentale per rendere un marchio sempre più noto a tutti, nonché per comportare una crescita costante a livello aziendale e il raggiungimento di risultati sempre più ottimi.

Un consumatore deve riconoscere una determinata azienda in base ad una serie di tratti distintivi (scelti da chi la gestisce) e grazie ad essi dovrebbe preferirla alla concorrenza. Quei tratti distintivi sono le fondamenta dell’identità di ogni azienda e, per te, sono quelli che diventeranno i motivi per il quale una persona sceglie la tua azienda e non un’altra. Deve sapere perché ti preferisce e sei tu che devi dare quelle motivazioni, trovando i tuoi punti di forza grazie ai quali costruire la tua brand identity, per poi curarla nel tempo.

Creare una propria identità aziendale o professionale non è così semplice. È necessario tenere conto di diversi fattori ed impegnarsi al massimo per consentire al proprio brand di essere riconosciuto da un ampio e variegato pubblico. Con questo intento, prima di tutto dobbiamo effettuare un discorso in generale sulle nostre caratteristiche principali e su quello che possiamo dare di più all’utente/cliente, rispetto alla concorrenza. Non si tratta solamente di curare il logo aziendale, ma anche di trasmettere sensazioni positive, affidabilità, sicurezza, esclusività e altre determinate caratteristiche, trovando principalmente quella “cosa” che hai solo tu!

Abbiamo già parlato di cosa fare a livello generale in un altro post che ti suggeriamo di leggere, ma oggi vogliamo darti alcuni consigli specifici e utili per differenziarti sui social network e fare in modo che il tuo brand diventi sempre più visibile, popolare e capace di farsi preferire e ricordare.

Come differenziare il tuo marchio sulle piattaforme sociali

In fin dei conti, una buona brand identity deve scaturire da un perfetto mix tra gli aspetti che ti abbiamo appena segnalato. È necessario scegliere la giusta identità di marca per dare vita ad un brand che risulti totalmente differente dagli altri. Insomma, anche sui social, l’obiettivo iniziale deve essere sempre quello di distinguersi dalla massa. Analisi di mercato

Quest’ultima diventa una missione possibile in seguito ad un’attenta analisi del mercato circostante, con un occhio attento rivolto al target potenziale di clienti da attrarre e alle scelte adottate dai competitors.

Ovviamente, dovresti concentrarti sui marchi già affermati e in particolare su quelli che sono stati in grado di farsi un nome con le loro sole forze.

Sulle piattaforme sociali dovresti fare esattamente la stessa cosa che faresti per quanto riguarda l’analisi dei siti web dei tuoi concorrenti. In pratica, una volta creata la tua identità aziendale, dovresti studiare i profili social della tua concorrenza:

• Cosa fa?
• Cosa pubblica?
• Ogni quanto pubblica?
• A che ora pubblica?
• Chi sono i suoi fans o followers?
• Questi utenti interagiscono oppure no?
• Con quali post interagiscono di più?
Engagement

Devi capire quali sono i contenuti che creano più engagement, quali sono le attuali tendenze e analizzare il piano d’azione dei tuoi competitors. Questo ti darà lo spunto ideale e la spinta iniziale per riuscire a fare le cose giuste. Tuttavia, non dovrai dimenticarti che non stai solamente pubblicando sui social network: stai curando la tua brand identity.

Pertanto, dovrai usare le strategie giuste per quanto riguarda la pubblicazione e la scelta dei contenuti che attraggono il tuo target sui social, ma dovrai sempre trasmettere le principali qualità della tua azienda, in maniera tale che possa non solo essere trovata, ma anche conosciuta, riconosciuta, apprezzata e scelta al posto delle altre.

Altri piccoli trucchi per rendere la tua azienda ben riconoscibile sui social

Oltre a quello che abbiamo visto finora, dovresti chiederti… Quali sono i valori che le tue strategie per curare la brand identity devono mettere in evidenza? Come puoi muoverti per fare in modo che la tua strategia abbia successo? In questo ambito, la fiducia è sempre un valore fondamentale.

Ti consigliamo di attuare tutte le tecniche utili per fidelizzare i tuoi clienti e rendere il mercato affabile nei tuoi riguardi. Pertanto, oltre a continuare a pubblicare post e immagini che rafforzino la tua identità aziendale sui social, dovrai anche fare cose che stimolino la creazione della fiducia nei confronti del tuo brand.

Sarà importante interagire con gli utenti, rispondere a commenti e messaggi, ringraziare per i tag, taggarli a loro volta e condividere i loro contenuti… Potrà rivelarsi molto utile mettere in evidenza non solo le peculiarità del marchio, ma anche la mission della tua impresa e la filosofia che la contraddistingue.

Con pochi e semplici espedienti, potrai tranquillamente crescere, nonché curare costantemente la tua brand identity anche sui social network. Una volta che avrai studiato il modo giusto per pubblicare e che avrai compreso come trasmettere tutti questi elementi e punti di forza, potrai inoltre avviare delle campagne di advertising sulle varie piattaforme sociali e crescere ancora più velocemente.

Sul web, le opportunità di crescere non mancano.

L’importante è saperle cogliere e trovare il modo giusto per farle giocare a tuo favore.

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti