fbpx
Pinterest: traffico e leads con le tecniche giuste
19819
post-template-default,single,single-post,postid-19819,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive
 
aumentare traffico e leads con Pinterest

Consigli per Pinterest

Pinterest: traffico e leads con le tecniche giuste

Tanti esperti di marketing l’hanno definito “l’Amazon dei social” e anche noi la pensiamo così. In Italia, purtroppo, rappresenta un mondo parzialmente inesplorato… Sì, stiamo proprio parlando di Pinterest!

Si tratta di una piattaforma social creata principalmente per condividere immagini e fotografie, grazie alla quale gli utenti hanno la possibilità di creare bacheche raggruppando foto, video e immagini a seconda dei temi che amano o delle loro necessità.

Inizialmente, Pinterest si presentava come una funzionale fonte di ispirazione per grafici e illustratori. Negli anni, però, con i suoi oltre 70 milioni di utenti in tutto il mondo, è diventato una risorsa per generare traffico per blog, e-commerce e siti web aziendali. Perciò, è un vero e proprio strumento di marketing che, se usato come si deve, può aiutare a raggiungere importanti obiettivi di business.

Ma quali sono le tecniche giuste e utili per aumentare traffico e leads con Pinterest? Ecco alcuni consigli che potranno esserti utili per promuovere i tuoi prodotti, servizi, il tuo blog e/o la tua attività.

Come puoi sfruttare Pinterest come una vincente risorsa per ottenere leads?

• Utilizzando i trucchi SEO, ad esempio! Crea una board interessante, con foto dei tuoi prodotti e il link di riferimento. Usa le parole chiave giuste anche all’interno della descrizione e non dimenticare gli hashtag!

SEO
• Studi recenti hanno rivelato che moltissimi utenti di Pinterest fanno fatica a trovare l’origine delle foto che inseriscono nelle loro board grazie ad altri profili, soprattutto quando reputano interessante un determinato contenuto, prodotto o servizio. Perciò, cerca di inserire sempre tutte le informazioni necessarie per l’utente, soprattutto se vuoi generare contatti, traffico e/o aumentare le vendite grazie a Pinterest. Ottimizza il tuo nome utente (e ricorda il limite dei 15 caratteri), segnala il nome della tua azienda, inserisci il tuo logo e ogni dettaglio necessario: cerca di essere essenziale ma esaustivo/a.

Profilo Pinterest
• Per aumentare traffico e leads con Pinterest, scrivi brevi ma accattivanti testi riguardo il tuo lavoro e cerca di indurre interesse affinché l’utente non si limiti a visitare solamente il tuo profilo. Usa lo storytelling e conquista gli utenti con delle frasi ad hoc, capaci di incuriosire e di stimolare il click.

Come favorire il “re-pin” e acquisire maggiore visibilità?

Per far sì che il tuo contenuto venga mostrato a più utenti possibili, devi analizzare le statistiche dei tuoi pin (opzione fruibile con un account aziendale, che offre gratuitamente l’accesso ai Pinterest Analytics) e comprendere quale tipologia di post funziona di più. Potrai anche capire quando è il momento migliore per pubblicare: osserva i risultati dei tuoi contenuti e ti renderai conto di quali sono gli orari utili per postare e per far girare meglio i tuoi pin.

Inoltre, potresti promuovere il tuo profilo sulle altre piattaforme sociali e magari inserire un banner nella tua newsletter, dove inviti i tuoi iscritti a seguirti su Pinterest. Fai la stessa cosa anche al contrario: crea un banner da pubblicare sul social, dove rimandi gli utenti a iscriversi alla tua newsletter. Infine, per aumentare traffico e leads con Pinterest, non dimenticare che è fondamentale offrire un interessante impatto visivo, in quanto si tratta di un social che raccoglie immagini… motivo per cui tutto ciò che pubblichi dev’essere curato nei minimi dettagli!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti