fbpx
Facebook, Instagram e WhatsApp: i messaggi sull’app che preferisci
20956
post-template-default,single,single-post,postid-20956,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 

Facebook, Instagram e WhatsApp

Facebook, Instagram e WhatsApp: la pubblicità e i messaggi sull’app che preferisci

Come ben sai, Instagram e WhatsApp fanno parte di Facebook. Perciò, Mark Zuckerberg e il suo team stanno facendo di tutto per collegare al meglio le migliori funzionalità delle tre app. Dai piani alti dell’azienda di Menlo Park hanno annunciato che adesso si possono reindirizzare direttamente su WhatsApp o su Instagram Direct gli utenti che cliccano su un annuncio pubblicitario pubblicato su Facebook. La funzione non è ancora disponibile per tutti, ma quasi certamente lo sarà a breve. Entriamo nel dettaglio.

Vuoi risparmiare tempo per il social media marketing e rispondere più prontamente ai tuoi clienti? Eccoti accontentato!

Instagram DirectPer usare Facebook, Instagram e WhatsApp all’unisono, in particolare per le attività di social media marketing e per la pubblicità, si potrà andare nel centro inserzioni di Facebook e avviare una promozione.

Selezionando l’obiettivo “Messaggi”, si potrà iniziare a creare una campagna di sponsorizzazione.

Se la funzione è già stata attivata sul tuo account aziendale, troverai già l’opzione WhatsApp Business. In caso contrario, dovrai aspettare ancora un po’, ma probabilmente ne varrà la pena!

Potrai scegliere se permettere ai tuoi utenti di rispondere all’annuncio direttamente sull’app di messaggistica invece che su Messenger. Potrai altresì selezionare i posizionamenti relativi a Instagram Stories e Instagram Feed (dopo aver collegato Facebook a Instagram) e usare persino Instagram Direct. In pratica, potrai scegliere dove ricevere i messaggi dei tuoi potenziali clienti, prediligendo l’opzione che ti permetterà di rispondere in modo più comodo e immediato.

Ancora poche certezze, ma comunque buone opportunità

Ancora non sappiamo con esattezza in quali aree geografiche Facebook sta testando questa interessante funzionalità. Tuttavia, quando tutti potremo personalizzare la funzione messaggi, le attività di promozione potranno essere ottimizzate in base alle proprie preferenze ed esigenze. L’importante, chiaramente, sarà avviare delle campagne performanti, accattivanti e vincenti. Grazie ad esse, potrai ricevere tanti buoni messaggi e richieste di preventivi e/o informazioni su Facebook, Instagram oppure WhatsApp.

Come avviare campagne di sponsorizzazione che convertono

Target clientiPer ottenere tanti messaggi, dovrai innanzitutto raggiungere i potenziali clienti “giusti”, ovvero il tuo target di riferimento.

Perciò, non sottovalutare l’importanza di una buona compilazione della sezione “Pubblico” tutte le volte che avvii una campagna di advertising su Facebook.

Una volta che sarai riuscito a raggiungere le persone giuste, dovrai portarle ad avere voglia di cliccare sul tasto per essere reindirizzate sul tuo Messenger di Facebook, su Instagram Direct o su WhatsApp.

Pertanto, dovrai inoltre creare annunci accattivanti, accompagnati da foto o video qualitativi e in grado di catturare l’attenzione. Per riuscirci potrai affidarti ad agenzie di comunicazione e digital marketing come la nostra, che metteranno a tua disposizione una squadra di professionisti del settore pronta ad aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di business.

Messaggi su Facebook, Instagram o WhatsApp: le nostre conclusioni

Insomma, Facebook, Instagram e WhatsApp si rivelano strumenti molto utili per le aziende e per i professionisti di ogni settore. Sicuramente, nel prossimo futuro, Mark Zuckerberg e il suo team riusciranno a proporci qualche altra funzionalità interessante, da cogliere al volo. Tu non esitare a testarle: alcune potranno davvero semplificare e ottimizzare le tue attività di social media marketing. Ti terremo aggiornato!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti