fbpx
La fidelizzazione del cliente durante le festività
20851
post-template-default,single,single-post,postid-20851,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 

Fidelizzazione a Natale

La fidelizzazione del cliente durante le festività

Soprattutto se hai un’attività, sai benissimo che il periodo attuale è il migliore per molti settori. Il Natale si avvicina e tanti negozi cominciano a vendere di più, giorno dopo giorno. Pertanto, è il momento giusto per fare scorte di merci, ma anche per investire sulla pubblicità. Questo periodo dell’anno è perfetto persino per te che punti alla fidelizzazione del cliente.

La tua è un’ottima idea e queste settimane prima e durante le festività potranno darti la spinta che ti serve per raggiungere i tuoi obiettivi. Ma come puoi fidelizzare un cliente “approfittando” del Natale?

Il cliente vuole sentirsi importante

qualitàCosa fa tornare un cliente da te? Cosa ti permette di conquistarlo e poi fidelizzarlo? Tu dirai: “la qualità!”. Sì, in effetti hai proprio ragione. La qualità di prodotti e servizi convince, soddisfa e conquista la clientela nel lungo termine.

È chiaro che un cliente convinto, soddisfatto e conquistato torna da te e riacquista i tuoi prodotti e servizi. Farà anche molto di più: parlerà bene di te e scatenerà il potente passaparola che porta un’attività a crescere molto più in fretta di quello che ci si potrebbe aspettare.

Tuttavia, c’è anche un’altra cosa che ti aiuta a favorire e ad ottenere la fidelizzazione del cliente: quest’ultimo vuole sentirsi importante. Chiaramente, sei tu che devi farlo sentire così. Questa attitudine si rivelerà per te una mossa alquanto vincente.

Come puoi fidelizzare il cliente facendolo sentire importante e sfruttando il Natale?

È semplice: con un dono. Quando fai un regalo a chi ami o a chi conosci, rendi quella persona felice e la fai sentire importante per te. In fondo, se in qualche modo non le avessi dato importanza, non le avresti fatto quel regalo. Non è vero? Pertanto, puoi favorire la fidelizzazione del cliente offrendogli un servizio, un prodotto, una promozione esclusiva o un gadget personalizzato in omaggio.

Non serve un dono qualunque…

Ovviamente, per fare la differenza è opportuno regalare ai clienti qualcosa che sia utile per loro e, possibilmente, che possano usare ogni giorno o quasi. In questo modo potranno vedere il tuo logo e/o avvalersi quotidianamente della qualità che offri. Questo significa che anche la tua azienda diventerà in qualche maniera più importante per lui. La ricorderà e, perché no, potrà persino farti una pubblicità quasi inconsapevole con le persone che conosce.

Ma questo non è tutto…

regaloSoprattutto se si tratta di un gadget, non dovrai mettere al primo posto l’utilità e le funzionalità dell’oggetto a discapito dell’aspetto estetico. Il suggerimento è di creare qualcosa di unico sotto ogni punto di vista… “Bello” dentro, ma anche fuori!

Per la fidelizzazione del cliente, differenziati sempre

Anche quando si tratta di offrire un dono a un cliente, è sempre meglio differenziarti. Non regalare la solita penna, la solita chiavetta USB o il consueto portachiavi… Ne avrà anche altri di questi oggetti, non credi? Di sicuro, se i tuoi saranno più belli, li preferirà. Tuttavia, il consiglio che ti diamo è questo: regala qualcosa di originale, diverso dal solito e studiato appositamente per il tuo cliente.

Pensa al cliente

Proprio come faresti per elaborare una strategia di marketing, pensa alla tua clientela tipo e alle sue esigenze… Di cosa ha bisogno? Proponi sempre qualcosa che abbia a che fare con i tuoi servizi e/o che possa essere usata insieme ai tuoi prodotti, e non dimenticare di personalizzarla con il tuo logo. In questo modo, la fidelizzazione del cliente sarà proprio dietro l’angolo!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti