fbpx
L’importanza delle attività di social media marketing in estate
20732
post-template-default,single,single-post,postid-20732,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 

Social media marketing in estate

L’importanza delle attività di social media marketing in estate

Vai in vacanza? Sì, di certo è un tuo diritto e, probabilmente, ne hai bisogno un po’ come tutti noi. Tuttavia, ci sono attività che non possono essere messe in pausa, soprattutto quando si tratta di business. Una di queste è sicuramente il social media marketing: scopriamo il perché e come comportarsi.

Social media marketing in estate: se ti fermi è un problema!

Interazioni social mediaSe hai studiato un po’ le potenzialità del marketing sui social network, saprai di certo che una delle cose che ci consente di ottenere una maggiore visibilità è la frequenza di pubblicazione. Soprattutto quando si hanno delle pagine aziendali, è più difficile farsi notare.

Per riuscirci, è importante darsi da fare, essere attivi e avere un po’ di pazienza.
Chiaramente, questo non vuol dire assillare i fans: al contrario vuol dire fidelizzarli tramite contenuti interessanti e utili, pubblicati frequentemente e nelle ore in cui le interazioni sono maggiori.

Perciò, ti consigliamo di non fermarti durante le vacanze…

In caso contrario la portata della tua pagina potrà calare, così come le interazioni. In pratica, rischierai di annullare le tue fatiche precedenti e al tuo ritorno dalle ferie dovrai fare del tuo meglio per rimetterti in corsa. Pertanto, ti consigliamo di organizzarti per portare avanti le tue attività di social media marketing anche mentre sei in vacanza.

Anche i tuoi clienti sono in ferie (quasi tutti) e continuano a usare i social media

Social mediaOramai siamo sempre connessi. Persino quando siamo al lavoro. Immaginati cosa succede quando i tuoi clienti sono in vacanza! Sono in spiaggia e, tra un bagno e l’altro, controllano lo smartphone.

Notifiche, messaggi e un giro sulla home di Facebook, Instagram, Twitter e sulle altre piattaforme. La routine è quasi sempre questa, anche in vacanza. Tuttavia, se il tempo libero aumenta, aumenta anche il tempo passato sui social.

Più visibilità!

Questo vuol dire che durante l’estate hai ottime possibilità di incrementare la tua visibilità e le interazioni nei confronti della tua pagina. Questi buoni risultati potranno rivelarsi favorevoli per un periodo di tempo più prolungato. Quindi perché perdere questa possibilità mettendo completamente in pausa le tue attività di social media marketing? Meglio approfittarne!

Non preoccuparti: le tue vacanze non sono in pericolo

Continuare a mantenere attivi gli account social che usi per promuovere la tua azienda o la tua attività non significa rovinarti le vacanze. Infatti, puoi delegare il tutto a un collaboratore o ad un social media manager professionista, oppure organizzarti per eseguire i seguenti compiti.

• Una programmazione dei post, che puoi organizzare prima di partire.

• Una rapida occhiata quotidiana a interazioni e post, anche per rispondere a chi interagisce con le tue pagine.

• Un monitoraggio settimanale dell’andamento dei post pubblicati.

Cos’altro dovresti sapere?

Grazie a quest’ultima operazione puoi vedere cosa funziona di più e cosa meno, quali sono gli orari delle interazioni “estive” delle persone che ti seguono ed ottimizzare le tue successive pubblicazioni.

Facendo così non dedicherai troppo tempo al social media marketing, ma nel frattempo non abbandonerai le tue pagine, e questo si rivelerà alquanto importante! Alla fine delle vacanze ti renderai conto che un po’ di fatica potrà averti regalato notevoli risultati in termini di visibilità.

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti