fbpx
L'importanza della Meta Description
20552
post-template-default,single,single-post,postid-20552,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 
meta description

Meta Description

L’importanza della Meta Description

La meta description è una breve descrizione del contenuto del link che appare nella pagina dei risultati di Google. Già da questo si evince che è davvero importante, non sei d’accordo?

In fondo, se ci pensi bene, le persone che cercano qualcosa su Google potrebbero trovare il tuo sito o blog e lasciarsi convincere e conquistare proprio dalla descrizione della tua pagina, per poi approdare sul tuo sito aziendale…

Sì, è un buon inizio che, sicuramente, ci fa comprendere che la meta description è rilevante per il tuo business, per la tua visibilità online e per la crescita della tua azienda. Ma cos’altro dovresti sapere a riguardo?

Non si tratta solamente di due semplici frasi

Già pensare che queste frasi potrebbero convincere o meno l’utente a cliccare su un risultato della ricerca ci fa capire che non abbiamo a che fare con un paio di frasi di poco conto…

SeoQueste frasi devono descrivere il contenuto del post o della pagina a cui sono associate, e hanno una valida importanza anche dal lato SEO. In pratica, possono permetterti di ottenere un migliore posizionamento su Google.

Perciò, è chiaro: la meta description è importante, ma solo quando rispetta determinati requisiti può garantirti rilevanti risultati. In fondo, per conquistare l’utente bisogna agire in un certo modo, ma anche per conquistare Google bisogna darsi da fare!

Consigli per scrivere una buona meta description

Come dovrebbe essere allora una buona meta description? Dovrebbe essere accattivante per attirare l’attenzione dei potenziali lettori. Dovrebbe essere descrittiva e dovrebbe spiegare all’utente ciò che troverà nella pagina oggetto della descrizione. Per risultare ancor più vincente, potrebbe inoltre contenere un invito all’azione.

content marketingIn definitiva, ti consigliamo di scrivere una descrizione che sia strettamente correlata al titolo e al contenuto della pagina (l’obiettivo più importante).

In caso contrario, potrebbe confondere l’utente e non farlo cliccare, oppure portarlo ad approdare comunque sul tuo sito per poi uscirne subito perché non ha trovato quello che cercava… Da un punto di vista della SEO, devi sapere che Google non ama i siti che vengono abbandonati troppo in fretta dai visitatori!

In pratica, il testo dev’essere coerente ed esplicito per la ricerca dell’utente, diretto ed interessante. Che altro dovresti sapere a riguardo?

La SEO: cosa fare per creare la descrizione ideale per Google

Oltre ad ottimizzare il testo della pagina web, è opportuno ottimizzare anche la meta description, inserendo in essa la parola chiave principale del post o della pagina.

In più, è opportuno limitarne la lunghezza: in genere, i motori di ricerca permettono all’utente di visualizzare 160 caratteri. Molto spesso, questo vale anche per gli elementi condivisi sui social network.

Pertanto, è inutile scrivere una descrizione lunghissima: i potenziali visitatori del tuo sito non la visualizzerebbero in modo completo. Perciò, potrebbero preferirne una più corta e completa, finendo per cliccare su un link che porta ad un sito che non è il tuo.

Sappiamo bene che creare una buona descrizione in 160 caratteri è difficile… ma sappiamo anche che non è impossibile! Quindi pensaci bene e non esitare a darti da fare, né tantomeno a chiedere un aiuto al nostro team!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti