fbpx
Migliora le tue strategie di marketing con l'analisi predittiva
19785
post-template-default,single,single-post,postid-19785,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive
 
analisi predittiva

Analisi Predittiva

Migliora le tue strategie di marketing con l’analisi predittiva

L’analisi predittiva, o Predictive Analytics, è una strategia che pondera dati storici e algoritmi, attingendo a un metodo prettamente statistico, allo scopo di individuare il tasso di probabilità per cui certi eventi possano verificarsi in futuro. Più nello specifico, si tratta di un ramo del data mining, ovvero un processo di estrazione di informazioni da database di grandi dimensioni al fine di identificare le associazioni per così dire “nascoste” tra i dati disponibili rendendole visibili.

L’analisi predittiva non rivela con esattezza matematica un evento in divenire, ma consente di trarre conclusioni affidabili sugli accadimenti futuri, mediante l’applicazione strategica di tecniche statistiche, matematiche e di riconoscimento di modelli.

I modelli di previsione

La Predictive Analytics è un processo utilizzato con il fine ultimo di creare un modello statistico riguardo l’andamento futuro di un fenomeno in un dato ambito. In altre parole, è quell’area del data mining che si fonda su concetti base quali probabilità e tendenze di previsione.

Studio dei dati

Un modello predittivo molto utile è costituito da un numero di fattori variabili che possono influenzare il comportamento e le dinamiche di un fenomeno oggetto di studio e i risultati futuri.

Ad esempio, qualsiasi azienda, nell’implementare un’attività di marketing, si baserà su fattori come storico del cliente, sesso ed età, allo scopo di prevedere le probabilità future di vendita di un determinato prodotto.

Nell’analisi predittiva vengono raccolti i dati utili per la formulazione di indicatori rilevanti, viene creato un modello statistico, si formulano le previsioni e si convalida il modello con i dati aggiuntivi disponibili. Il modello può impiegare una semplice equazione lineare o una rete neurale complessa, tracciata per mezzo di sofisticati software.

Statistiche e informazioni

Il modello predittivo è ampiamente utilizzato nella tecnologia dell’informazione e quindi, ad esempio, nei sistemi di filtraggio dello spam oltre che in settori quali relazioni con il cliente, pianificazione di grandi opere, gestione dei cambiamenti, gestione della sicurezza, applicazioni di ingegneria, meteorologia, etc..

Potenziare gli interventi di marketing nel proprio settore d’attività grazie all’analisi predittiva

La Predictive Analytics è uno strumento in cui oggi tutte le aziende dovrebbero investire e il motivo è che permette di sviluppare un piano marketing più incisivo e proficuo, e di assolvere a molte funzioni aziendali d’importanza vitale per l’attività in essere. Infatti, permette di:

• avvalersi di indicatori in grado di stimare i profitti derivabili dalle relazioni instaurate con i propri clienti e dallo studio dei loro comportamenti d’acquisto e di consumo;

• prevedere il customer churn, strumento capace di individuare il potenziale tasso di abbandono da parte di un dato segmento di clienti;

• produrre un database strategico impiegando dati incrociati provenienti da canali differenti;

• creare un profilo per ogni cliente individuando le sue abitudini e propensioni di acquisto in maniera da pianificare vendite mirate;

• individuare i clienti migliori del proprio target, ma anche i clienti potenzialmente indecisi o prossimi all’abbandono, in modo da attivare un protocollo volto al recupero di questi clienti a rischio;

aumentare l’indice di gradimento e di soddisfazione della propria customer base.

Insomma, l’analisi predittiva è un’ottima strategia da non sottovalutare, in particolare quando si tratta di brand positioning, di promozione aziendale e di aumento del fatturato. Analizzare i dati è sempre utile, e affidarsi a dei professionisti è una valida soluzione da non sottovalutare. Se possiamo pianificare le attività di marketing come si deve, perché non farlo e raccoglierne i risultati?

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti