fbpx
SEO on-page per WordPress: di cosa si tratta
20765
post-template-default,single,single-post,postid-20765,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 

SEO on-page per WordPress

SEO on-page per WordPress: di cosa si tratta

Cos’è la SEO on-page per WordPress? Partiamo dal presupposto che la SEO è un insieme di trucchi e strategie che permettono ad un sito web di ottenere maggiore visibilità online. In poche parole, aiuta ad avvalersi di un migliore posizionamento nei risultati dei motori di ricerca. Di conseguenza, consente ad un’azienda e/o ad un professionista di farsi trovare più facilmente dai propri potenziali clienti che navigano online.

Cosa c’entra la SEO con WordPress e cos’è la SEO on-page per WordPress?

Usare la SEO significa scrivere contenuti ricchi di informazioni, con all’interno le parole chiave con cui il brand vuole farsi trovare e con le quali i potenziali clienti ricercano i suoi prodotti/servizi sul web. WordPress e SEO sono un binomio in continua crescita, destinato a durare nel tempo. WordPress è infatti lo strumento più efficace per creare siti in maniera semplice e rapida.

contenuti cmsL’ottimizzazione

Grazie alla SEO, il sito creato con WordPress potrà ottenere la giusta visibilità. In poche parole, si tratta di due elementi che si incontrano ogni giorno. La SEO on-page per WordPress non è altro che l’insieme di tecniche per l’ottimizzazione dei contenuti, che possiamo usare in testi e articoli di vario genere.

Alcuni consigli per l’ottimizzazione SEO

Per utilizzare la SEO, è utile sapere che la meta description ha un ruolo fondamentale per le prestazioni del tuo sito nelle SERP, e si consiglia di utilizzarla come una call to action. È importante usare un tono di scrittura convincente per persuadere l’utente che, tra i risultati presenti, dovrà prediligere il tuo sito web e pensare che esso sia esattamente quello di cui ha bisogno. Chiaramente, nella meta description andrà inserita la parola chiave principale sulla quale si basa il testo, e lo stesso andrà fatto nel contenuto, nel titolo e nella URL.

Le caratteristiche di una vincente attività di SEO on-page per WordPress

SEOL’attività SEO è sempre strutturata in diverse fasi, sia di tipo analitico/strategico che operativo. La fase della scelta delle keyword, cioè delle parole chiave da usare, è fondamentale. Senza di essa, qualsiasi attività SEO non avrebbe senso.

Infine…

Per ottenere successo, è consigliabile non utilizzare keyword troppo generiche o troppo specifiche: occorre piuttosto concentrarsi sulle keyword a coda lunga o con un volume di ricerca non troppo elevato. In questo modo si aumentano le possibilità che l’utente possa trovare il sito in questione e, conseguentemente, trasformarsi in potenziale cliente.

WordPress ti aiuta, ma anche i professionisti del settore

Quando si tratta di SEO on-page per WordPress, quest’ultimo può aiutarti. Infatti, consente di implementare nel tuo sito una serie di plugin utili per eseguire una migliore attività di ottimizzazione dei contenuti. Tra questi troviamo certamente Yoast SEO, ma ce ne sono anche tanti altri, tra i quali potrai scegliere quello più adatto a te.

Ad ogni modo non dimenticare che la SEO on-page si interessa anche di altri aspetti, dall’ottimizzazione delle immagini fino ad arrivare all’integrazione di link interni… Proprio per questo, molte volte è utile delegare almeno una parte del lavoro ai professionisti del settore. Anche in questo puoi contare su di noi… Le parole chiave sono certamente il nostro forte!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti