fbpx
Come far crescere l’azienda in vacanza? Ecco 4 passi per riuscirci
21112
post-template-default,single,single-post,postid-21112,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.4,vc_responsive,elementor-default
 

Web marketing in vacanza

Come far crescere l’azienda in vacanza? Ecco 4 passi per riuscirci

Soprattutto dopo l’ultimo difficile periodo, darsi da fare per il proprio business è importante. La prima cosa da fare per far crescere l’azienda è questa: non devi fermarti… neanche in vacanza! Ci sono alcune cose che puoi fare anche dall’ombrellone oppure in qualche attimo libero durante le tue ferie. Con questi presupposti, vediamo quali sono i 4 passi che ti consentiranno di far crescere la tua azienda senza dover sudare troppo!
social media

Passo n.1 – Al primo posto c’è il social media marketing

Non mollare i social proprio durante le vacanze: i tuoi clienti hanno bisogno di ricordarsi di te e i tuoi potenziali clienti hanno bisogno di trovarti e di conoscerti meglio. Le piattaforme sociali possono aiutarti molto in questo. Non servirà troppo impegno, ma solamente un po’ di costanza.

Anche solo con un post al giorno, potrai mantenere la tua pagina attiva, fidelizzare la tua clientela e trovare nuovi clienti. Puoi anche programmare in anticipo qualche post e sfruttare il potere dello storytelling e del micro-copy per i social media.

Passo n.2 – Per far crescere l’azienda, ci vogliono (anche) nuove idee

Sfrutta il tempo libero per analizzare la tua attività e anche quella della tua concorrenza.

Ci sono servizi o prodotti che puoi aggiungere o migliorare?

Qual è il punto di forza su cui puoi contare per raggiungere un target più ampio?

Ricorda che le novità conquistano sempre nuovi clienti. Potranno dare una nuova forza anche a te e al tuo team.

Passo n.3 – È tempo di content marketing!

Approfitta delle vacanze per scrivere nuovi contenuti o per trovare nuovi argomenti da pubblicare sul blog aziendale. Con una mezz’ora al giorno potrai creare testi di valore e di qualità per la tua clientela. 

blog

Se non sai cavartela con la SEO, potrai conservare i tuoi contenuti e passarli ad un copywriter che potrà ottimizzarli per i motori di ricerca. A quel punto saranno pronti per essere pubblicati!

Passo n.4 – Dove non arrivi tu, arrivano i professionisti 

Un altro metodo per far crescere l’azienda mentre tu sei a prendere il sole è delegare, delegare e delegare ancora. Chiaramente, non puoi delegare tutto, ma per quanto riguarda il marketing puoi affidarti ai professionisti del settore. Potranno fare la differenza e arrivare dove non arrivi tu.

Puoi far crescere l’azienda con una marcia in più…

I social media, le tue competenze, la tua creatività e i professionisti del settore potranno aiutarti. Faranno la differenza anche un po’ di pubbliche relazioni, gli strumenti per l’automazione del marketing e persino una buona strategia di employer branding. Perciò, dai uno sguardo alle tue strategie di marketing e chiediti come potresti ottimizzarle e personalizzarle ancora di più.

Con qualche piccolo cambiamento, dopo le ferie potrai ripartire con l’acceleratore! Pertanto, approfitta delle vacanze per rivedere le tue strategie. Vedrai che il relax ti aiuterà a tirare fuori nuove idee, a vedere i punti deboli da rafforzare e quelli di forza su cui puntare. In ogni caso, ricorda che la nostra squadra è al tuo servizio: metteremo le nostre competenze dalla tua parte per far crescere l’azienda che hai creato. Ti aspettiamo presto e ti auguriamo buone vacanze!

Vuoi-maggiori-info-agenzia-di-comunicazione

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

Commenti

Commenti